Mese: giugno 2013

Monastero

Monastero

Sicily, Italy

Pantelleria è una briciola d’Italia caduta lontano. Il suo esotismo è la sua ricchezza: per longitudine e latitudine è più vicina all’Africa che a noi. Selvaggia, ventosa, aspra. Scaccia i turisti meno ispirati e accoglie poeti, artisti e sognatori, li ammalia con il suo incanto facendoli tornare sempre. Monastero costituisce per alcuni di loro il riparo perfetto. Un resort intimo e pregiato, dove il lusso spartano provoca dipendenza. Incastonato tra roccia e cielo, Monastero asseconda e esalta la natura dell’isola.

Pedras Salgadas

Pedras Salgadas

Porto, Portugal

Sette piccole case modulari si sono nascoste negli spazi liberi tra i tronchi degli alti alberi di un parco incontaminato, il Parque de Pedras Salgadas, nel nord del Portogallo, a un’ora da Porto. L’acqua minerale arriva dalle pietre e sgorga da un rubinetto gigante nella vasca moderna della spa. L’illusione è che per entrare nella foresta si passi dalla tua camera. Pedras Salgadas è un presagio di come alla fine del Terzo Millennio l’architettura assomiglierà sempre di più alla natura.

Dubai

Dubai

by Bebe Leone

Bebe ha lasciato l’Italia, dove è nata e cresciuta, quasi dieci anni fa per vivere e trovare ispirazione prima a Bangkok, poi a Parigi e Londra. Da quasi un anno e’ approdata a Dubai, dove si è recentemente sposata, in tacchi alti su un cammello. Fondatrice ed Editor di The Heritage Studio, scrive di stile, di storia e di storie di stile, mentre progetta di fondare un web magazine in cui raccontare l’altra Dubai, quella vista con gli occhi di un’esteta che persiste nel trovare il bello anche a costo di doverlo cercare fra la sabbia.

The Olde bell

The Olde bell

Berkshire, UK

Crediamo che in ogni viaggio, per quanto breve, si possa celebrare il miracolo dell’ avventura. A Londra in un giorno in cui la pioggia concede una tregua, punteremo la bussola a nord-est. Questa volta la nostra meta non sarà un hotel e neppure una casa, ma un piccolo villaggio accanto al Tamigi. Faremo pic-nic sul Wildflower Garden, gite sul fiume, gusteremo carne alla griglia nella Summer Kitchen e poi ci riuniremo attorno al fuoco in giardino. Rurale nella sostanza, contemporaneo nello stile, britannico nell’anima.

Balthazar

Balthazar

London, UK

Crediamo nelle tradizioni. Balthazar è uno dei nostri indirizzi del cuore e quando siamo a New York non manchiamo mai di tornare. Ci mettiamo in lista la domenica mattina, ci sediamo sulle panche all’esterno e aspettiamo, senza fretta. Le Eggs Norwegian (poached eggs with salmon and hollandaise) sono una grazia per occhi e palato. Ora anche Londra ha il suo Balthazar e noi ripeteremo lo stesso rito, ogni volta anche lì, come tradizione.

Essaouira

Essaouira

by Emma Wilson

Emma si è innamorata della semplicità raffinata del Marocco quindici anni fa. Ha così deciso di mettere su casa lì e ha iniziato un nuovo business: rinnovare case tradizionali con stile e affittarle a turisti esigenti attraverso Castles in the Sand. Le sue dimore si sono rivelate particolarmente popolari tra musicisti e star dello schermo alla ricerca di un rifugio tranquillo. Emma si diverte a portare i suoi ospiti in giro per i mercati locali e a cercare oggetti per loro. Si dice orgogliosa di saper individuare i tappeti migliori al miglior prezzo. Beldi Rugs è l’ennesima prova di questa sua dote e del suo gusto straordinario.

Locanda Rosa Rosae

Locanda Rosa Rosae

Treviso, Italy

Classici o scientifici, ci sciogliamo tutti davanti alla declinazione di Rosa Rosae, come fosse una filastrocca romantica. Una locanda che si chiama così contiene poesia innegabile e fascino antico.

The Surf Lodge

The Surf Lodge

Montauk, USA

Nei sogni più belli il nostro alloggio estivo ideale è The Surf Lodge. Qualsiasi sia la spiaggia vorremmo trovarlo lì, ad accoglierci dopo una giornata di sole e di bagni. “Aloha! Music, sun, and summer fun all return to Montauk at The Surf Lodge”.

Casa Talìa

Casa Talìa

Modica, Italy

In siciliano Talìa vuol dire “Guarda!”. “Guarda” è l’invito che faremmo nell’accogliere un amico nel giardino di questa dimora. Modica è di fronte come un presepe costruito per essere ammirato. Le stanze di Casa Talìa si appoggiano sopra terrazzi naturali di terra antica. La struttura riprende i riad marocchini, il cortile al centro e gli spazi intorno, secondo un progetto di intimità e condivisione. Profumi di agrumi, tradizione e pace. Beatitudine mediterranea.

Parigi

Parigi

by Sébastien Siraudeau

Sébastien è scrittore e fotografo. I suoi libri e i suoi articoli sono viaggi indimenticabili alla ricerca di luoghi e oggetti fuori da questo tempo. La Francia dei brocante, dei paesini remoti, dei marché aux puces i suoi soggetti prediletti.

Silenzio e luce nordica

Silenzio e luce nordica

Antwerp, Belgium

Arriviamo ad Anversa in una mattina di inzio primavera, sotto un cielo terso che pare dipinto e la prima cosa che amiamo è il suo silenzio. Poche auto in giro, anzi quasi nessuna, ma tante, tantissime bici che sfrecciano lungo le piste ciclabili a velocità sostenuta. Il nostro bed and breakfast è un palazzo vecchio nel quartiere ebraico. Ha un nome insolito, si chiama Boulevard Leopold e nessuna insegna fuori…

Bologna

Bologna

by Federico Chiara

Federico lavora da 13 anni a Vogue Italia come editor delle pagine di cultura, musica e viaggi. Cura, insieme a Sara Maino, il supplemento annuale Vogue Talents. Ha collaborato con il New York Times, l’International Herald Tribune, Vanity Fair. Vive a Milano. Ama l’arte contemporanea, il tè verde, la campagna e cucinare per gli amici.

The Graham & Co.

The Graham & Co.

Phoenicia, NY, USA

Ciò che proviamo nei riguardi di chi immagina e realizza posti Meraviglia è un sentimento che contiene riconoscimento, stima e simpatia. Stiamo cercando un termine per racchiuderlo in una parola, ma forse dovremmo inventarlo. Nel frattempo vi mostriamo un altro luogo la cui scoperta ha provocato di nuovo quell’emozione. Upstate NY.

Mood Restaurant

Mood Restaurant

Marche, Italy

La fantasia è qui. In questo casottino che scruta l’Adriatico in disparte. Gli ingredienti arrivano dal mare e dall’orto per compiere piroette arzigogolate e armoniche tra le mani sapienti dello chef Massimo Garofoli. La canocchia diventa letto per cime di rapa e pinoli, l’hamburger una torre soffice che racchiude il mare, gli spaghetti fili di scampi dentro una scultura croccante. Stupore di occhi e palato, che vi farà finire il pasto con un sorriso.

Back to site top