Mese: settembre 2013

QUESTO POSTO NON ESISTE

QUESTO POSTO NON ESISTE

Gotland, Sweden

Il Fabriken Furillen ti resta dentro e non ti lascia più. Gli scettici o i pragmatici ci domanderanno cosa ci può essere di speciale in un albergo di design dentro un’ex cava mineraria in un’isola sperduta del Nord. Noi risponderemo che solo arrivando fin qua potranno capire. Appena scendi dall’auto senti il desiderio di fermarti…

KUTENS BENSIN

KUTENS BENSIN

Fårö, Sweden

Fårö è un accento di terra sopra Gotland. Isola di isola, sorella minore. Arrivate qui in piena estate, prima del tramonto. Raggiungete Langhammarshammaren e sedetevi sui sassi accanto ai monoliti giganti che ammirano l’Ovest. Osservate la luce massima del Nord diventare flebile come una fiamma di candela e poi sparire…

Gotland, SVEZIA

Gotland, SVEZIA

by Karin Milton

Karin ha occhi celeste pastello, capelli d’oro, gote rosa e il sorriso facile. Insegna scienze sociali ai ragazzi del liceo e da tre anni si prende cura del suo Stelor, albergo incantato e ristorante fantastico a sud di Visby, Isola di Gotland.

Story Hotel

Story Hotel

Stockholm, Sweden

Lo Story Hotel è un valido riassunto della città in cui sorge. Giovane, eclettico, fresco. E anche nostalgico, rétro, romantico. I sofà della nonna convivono con i murales variopinti, le mattonelle bianche con i lavandini dai disegni orientali, il design nordico con i mobili in ferro battuto. In uno dei quartieri più vivaci della città.

Sturehof

Sturehof

Stockholm, Sweden

Sturehof è un bistrot con cucina svedese (e qualche accento di Francia) con bar e dj-set. Fuori sedie di paglia e tavolini tondi come a Parigi, dentro pareti carta da zucchero, una vetrata in cui si intuiscono pesci e coralli, tovaglie bianche, camerieri affabili…

Kurhaus BergÜn

Kurhaus BergÜn

Engadin, Switzerland

Da Zuoz la strada si fa subito erta in direzione di Bergün, l’Albula Pass si fa conoscere subito come un passo speciale, un paesaggio che ti fa dire che l’Islanda deve essere un poco così, potentemente naturale, misteriosa ed estranea, con quel verde magnetico, pietre, animali al pascolo, cieli mutevoli. Superi un piccolo lago smeraldo e il freddo d’altitudine e ancora scendi e ritorni in un villaggio di poche case pittoresche e fattorie. Kurhaus è un grande hotel di montagna, sali le scale e apri la porta a due battenti bordeaux ed entri come Alice in un tempo delle Meraviglie…

Perdersi nella Medina

Perdersi nella Medina

Marrakech, Morocco

Dicono di perdersi nella medina di Marrakesh. Ci hanno portato con un carretto per le valige, abbiamo suonato a un immenso portone di legno nero lucido e siamo spariti tra le stanze scure e fresche di un riad. Sono uscita subito, mi sono mossa svelta e attenta tra le vie piccole, dolcemente curve, un labirinto dove senti di conoscere la strada e giuri di ricordarla…

Atene

Atene

by Andria Mitsakos

Andria affonda le sue radici in uno dei popoli più avventurosi e ospitali della storia, i Greci. Oggi impegna questa passione e curiosità worldwilde, lavorando come consulente di pubblicità, design, marketing e comunicazione. Cura un suo sito di lifestyle, Wanderlista.

Elizir Restaurant

Elizir Restaurant

Essaouira, Morocco

Essaouira è una città surreale di gabbiani che urlano e sorvolano il porto e le bancarelle del pesce, circondate di piccoli gatti affamati. Essaouira sa di sardine e di vento dell’Atlantico. Quando arrivi senti che sei al mare. In Rue d’Agadir, al numero 1, nelle vie strette della medina, c’è una porta aperta e l’inizio di una scala antica con piastrelle a mosaico al pavimento e corrimano in legno, che sale fino al ristorante Elizir…

Montauk, NY

Montauk, NY

by Jayma Cardoso

Jayma è proprietaria e founder del The Surf Lodge di Montauk.

Back to site top