Mese: aprile 2014

Aromando Bistrot

Aromando Bistrot

Milan, Italy

Venite all’Aromando Bistrot un giorno in cui avete voglia di provare una cucina dotata di semplicità, qualità e finezza da gustare in un luogo accogliente, allegro e fané q.b. Vi conquisteranno i sofà di ciniglia oliva, i grandi pannelli rètro, il bancone dove le alzatine di vetro custodiscono frolle e pasticcini impeccabili. E ancora, il mix di pastelli, l’organo vintage e quell’atmosfera tipicamente francese di un bistrot parigino…

Dar Darma

Dar Darma

Marrakech, Morocco

Questo riad ha qualcosa di magnetico come la sua città, entrambi lasciano un sentimento forte nel petto e occupano un cassetto della memoria vivido. Siamo nella Medina delle terrazze piatte, sovrastate dalle sere tiepide di una Marrakech di maggio, la Medina più interna, dove il richiamo della preghiera della notte ti raggiunge profonda nelle stanze alte e silenziose…

Traveler’s Picks

Traveler’s Picks

by Maura Dettoni

Maura, Photo Editor per No Borders Magazine si occupa di selezionare fotografi (e non solo). Ha un debole per i paesi freddi, in cima alla lista Finlandia e Islanda. Preferisce usare il suo tempo libero per ricamare piuttosto che per scrivere la sua biografia.

Traveler’s Picks

Traveler’s Picks

by Kim Alderden

Kim is PR and social media manager for Piet Boon Bonaire, a magnificent retreat set within the equally impressive Bonaire Island. She is also Creative Consultant for ATP Event Experts and owner of Simply Canvas, a lovely glamping site in the rolling hills of South-West France.

Mystique

Mystique

Santorini, Greece

Se Santorini è isola di innato romanticismo e il cuore sobbalza a ogni vista dell’orizzonte e tonalità di luce, Mystique è il compimento di un sogno romantico. Terrazze di pietra del colore e della consistenza del burro, arroccate sul dorso dell’isola, quello più struggente. Un hotel esclusivo e raffinato. L’amerete se siete impetuosi e dolci insieme, come quest’isola vulcanica, con la scogliera che si getta a capofitto nella caldera da un lato e le dorate piane di vigneti verdi dall’altro. A cena ordinerete un vino bianco locale e una Lobster Cake with Potatoes e aspetterete che il vostro piccolo tavolo bianco sparisca nella notte blu silenziosa del Mar Egeo.

Walserhof

Walserhof

Klosters, Switzerland

Tutto iniziò ventidue anni fa, dietro le quinte di questo grazioso albergo di Klosters, antico villaggio della Prettigovia, nei Grigioni. Silvia era una giovane austriaca giunta in Svizzera per lavorare, Heribert un apprendista chef molto ambizioso. Si sono innamorati e sposati e la vita li ha portati altrove. Da circa un anno gestiscono l’albergo che li ha fatti incontrare e vivono di nuovo e felicemente tra le sue mura (insieme a loro figlio Florian)…

Guardaval

Guardaval

Sporz, Switzerland

I ricordi che potrai aggiungere alle tue memorie di montagna dopo un soggiorno al Guardaval sono una scorta variegata di carezze. La carezza prodigiosa di un raggio di sole rifratto, quella gentile dell’erba sotto ai piedi scalzi e del lino pregiato delle lenzuola ricamate. La carezza pungente di un refolo capriccioso e dell’acqua bollente nella tinozza esterna (da raffreddare a piacimento con secchi di acqua gelida della fonte). Le carezze che provocano il borbottio del ruscello sotto la finestra e la Spa, con i letti di fieno profumato e il grande nido di legno dai cuscini color prugna nel quale lasciarsi dondolare per ore…

The Cambrian

The Cambrian

Adelboden, Switzerland

The Cambrian ha guardato la montagna – un anfiteatro imponente e aperto di boschi, ghiacci e vette da cui nasce il sole al mattino – è salito un poco più su per abbracciare il panorama intero e lì si è fermato, tutto rivolto al cospetto di questo quadro naturale commovente…

Le Grand Bellevue

Le Grand Bellevue

Gstaad, Switzerland

Questo è un luogo di miracoli e meraviglie. Al Le Grand Bellevue hanno conservato una superba scatola, un Grand Hotel, l’unico sulla Promenade dell’esclusivo villaggio di Gstaad, una torta giallo crema con torrette, balconi e tende parasole e la bandiera svizzera come candelina. E poi hanno scardinato ogni scontata attesa di classicità e borghesia. Nessuna audacia, solo l’orgoglio gentile di aprire uno scrigno dove regna uno stile eccentrico contemporaneo raffinatissimo, tra gialli pieni, turchesi, carte da parati popolate di uccelli, eleganti tripudi di fiori freschi nei colori dell’arcobaleno, tweed caffè, check vinaccia, lampade art déco. Il cuore sobbalza e il sorriso si apre dettaglio dopo dettaglio, come con quell’ananas dorata (simbolo di ospitalità) di applique e chiavi, così poco scontata, esotica e nobile…

Pisacco

Pisacco

Milan, Italy

Il menù di Pisacco è forte e chiaro: le più semplici meraviglie di italianità casalinga, presentate in versione moderna con una eleganza confortante. Non evitate di ordinare un vitello tonnato con sedano, delle verdure alla griglia, un risotto alla milanese con ragù di vitello, infine una macedonia con gelato: non li sapete fare anche voi, statene certi. È una cucina quotidiana “aggiornata”, essenziale ed eccelente. I tavoli sono distribuiti nello spazio senza esasperazioni, l’atmosfera è insieme rilassata e vivace anche un sabato sera, il servizio impeccabile. Le “due taglie”, con porzione piccola o grande sono un invito a circondarsi di più piatti. A un giusto prezzo.

Björk Swedish Brasserie

Björk Swedish Brasserie

Aosta, Italy

Betulla in svedese si dice Björk, è un albero simbolo dei paesi nordici. Björk Swedish Brasserie ricorda i boschi e i mari del Nord….

Un posto a milano

Un posto a milano

Milan, Italy

A Un posto a Milano si vive ogni volta il calore tutto italiano del pranzo di famiglia, con tre generazioni sedute insieme allegramente. Perchè c’è un angolo e un menu giusto per tutti, dalla pastina in brodo e mela grattugiata “per soli poppanti”, alla pizza speciale dello Chef Nicola Cavallaro…

Traveler’s Picks

Traveler’s Picks

by Wendy Simmons

Presidente di MOSCOT, fotografa, globetrotter intrepida, questa è Wendy. “Credo che sia la semplicità a permettere all’anima più vera di un soggetto di rivelarsi”.

Back to site top