Mese: gennaio 2016

The Holly Bush

The Holly Bush

London, Uk

Questa volta la nostra Londra si chiamerà Hampstead, con i suoi muri a mattoncini, i vicoli lastricati, i ritrovi boho-chic e il bosco, l’Hampstead Heat, dove rifugiarsi ogni volta che la pioggia smetterà di cadere. Mangiare e bere al The Holly Bush, riassunto perfetto del quartiere. Fané, autentico, british, old school.

Opso

Opso

London, UK

Opso è un antico vocabolo che in greco significa “prelibatezza” e il nome di un piccolo bistrot greco di Marylebone. A Opso va il nostro riconoscimento per averci fatto ricordare la luce e i sapori puri, corposi, profumati, genuini dell’estate cicladica. Non perdete la torta di spinaci e feta e la ciotola di fava con capperi e rosmarino.

Hotel Alpina

Hotel Alpina

Vals, Switzerland

Mille abitanti, mille pecore e mille posti letto per i forestieri. È la regola di Vals, tenacemente custodita da decenni, a cominciare da quando la fama delle terme del paese (già note agli Antichi Romani) ha iniziato a spargersi tra le valli e le città vicine. Ce lo racconta Marco, e non senza un baleno di orgoglio negli occhi, in una mattina di autunno, tra le pareti accoglienti e intime del suo Hotel Alpina…

Lyle’s

Lyle’s

London, UK

Lyle’s ci accoglierà ogni volta che scenderemo a Shoreditch High Street con il desiderio di un pane artigianale, un generoso piatto di verdure di stagione, di un dessert alla frutta, di uno spazio silenzioso, arioso, intimo. Ode alla semplicità.

Golden Rose

Golden Rose

Val Senales, Italy

Questa notte dormiamo qui. Perché amiamo il calore domestico di ogni albergo alpino dove le generazioni si susseguono nel rispetto delle tradizioni di famiglia. Perché amiamo il profumo di cannella che si mescola con quello del legno, le vecchie stufe verde bosco, i quadri che raccontano storie antiche. Perché amiamo la cucina di montagna e le sue moderate sorprese creative, perché crediamo che la melodia di un pianoforte antico e quella di un’arpa siano il dono più bello che possa essere fatto ai propri ospiti e perché non ci stancheremo mai di celebrare il risveglio con un banchetto allegro, semplice e generoso studiando la cartina dei sentieri e dei rifugi. Nel minuto paese di Certosa, Val Senales.

Back to site top