Toronto

by Chuck Ortiz

Apr 2013

Originario di Toronto, Chuck ha lavorato da sempre nella gastronomia. Da lavapiatti ad aiutante cuoco a ristoratore, non c’è nulla che non abbia provato tra i fornelli. La sua passione per l’industria alimentare l’ha portato a voler documentare questo mondo per le persone che lo guardano dal di fuori. Ha iniziato la rivista Acquired Taste Magazine nella speranza di cambiare il giornalismo gastronomico e dare più risalto agli individui responsabili per il successo dell’industria stessa.

 

 

La colazione perfetta

Adoro il Dim Sum per colazione. La mia scelta sarebbe tra Chili Secrets a Markham e Dragon Center.

Il delivery preferito

Quelle rare volte che ordino cibo a domicilio, solitamente si tratta di pizza.

Il tuo indirizzo segreto

Manila Bistro è a metà tra un ristorante filippino e un bar karaoke. Cosa c’è di meglio che gustare autentici piatti filippini mentre qualcuno fa la cover di “Don’t stop believing” dei Journey? E per di più nessuno conosce questo posto.

Il pranzo della domenica

King's Noodle – Il migliore cinese per la punta di petto di manzo su noodles all’uovo.

Il tavolo dell'anniversario

Hopgood's Foodliner – Uno dei migliori ristoranti di pesce di Toronto. Si trova nel quartiere caratteristico di Roncesvalles ed è probabilmente uno dei ristoranti più sottovalutati della città.

La cena con gli amici

Grand Electric – È gestito da alcuni miei amici e fanno dei tacos buonissimi e a buon prezzo; non mi stanco mai di mangiarli. Per non parlare poi della loro selezione di Bourbon.

Se perdessi le chiavi di casa, in quale hotel prenderesti una stanza?

Dipende. Se vado a risparmio, probabilmente l’hotel più vicino è l’Holiday Inn. Altrimenti, direi il Thompson Hotel.

 

Back to site top