Briol

Val d'Isarco, Italy

Apr 2013

Era circa il 1880 e la bisnonna di Johanna aveva sposato un commerciante di sete e porcellane molto facoltoso. Alla nascita di ogni figlio, anzichè un gioiello, si faceva regalare un pezzo di montagna. Noi vorremmo riascoltare ogni sera questa storia. Briol è parte di quel tesoro. È una fotografia seppiata. Imposte oliva, duvet bianchi su letti di legno, brocche e catini di porcellana, la sala dei giochi da tavolo. Torta di panna e ribes rossi.

briol.it

 

 

Back to site top