Kurhaus BergÜn

Engadin, Switzerland

Set 2013

Da Zuoz la strada si fa subito erta in direzione di Bergün, l'Albula Pass si fa conoscere subito come un passo speciale, un paesaggio che ti fa dire che l'Islanda deve essere un poco così, potentemente naturale, misteriosa ed estranea, con quel verde magnetico, pietre, animali al pascolo, cieli mutevoli. Superi un piccolo lago smeraldo e il freddo d'altitudine e ancora scendi e ritorni in un villaggio di poche case pittoresche e fattorie. Kurhaus è un grande hotel di montagna, sali le scale e apri la porta a due battenti bordeaux ed entri come Alice in un tempo delle Meraviglie. Sei nella Belle Epoque, dove le donne si chiamano dame, i saloni sono gioielli art nouveau, originali in ogni dettaglio e chi vi abita è intento a diverse attività ludiche, che sono il trionfo del concetto di villeggiatura formato famiglia: la sala da biliardo, la sala da ballo, la sala di lettura. Tutto è simmetrico. I lunghi corridoi dei piani superiori, con i tricicli e dondoli parcheggiati fuori dalle porte a vetri delle stanze e il profumo di pranzo pronto ricordano una colonia dell'infanzia, ma di quelle uscite dalla penna di uno scrittore pieno di dolci ricordi e di buon gusto.

kurhausberguen.ch

 

 

Back to site top