Soho House Chicago

Chicago, USA

Dic 2014

Siamo a Chicago ed è sera. Il fermento della City continua nei club, dentro al ruggine dei mattoni, dentro a note jazz profonde e scure come i legni dei banconi dove indugiamo. I building alti hanno più vetro che cemento e guardano lo spettacolo del ciclo veglia-notte di questa metropoli americana, dove i cieli d'inverno sono spolverati da venti robusti. Soho House ha messo radici qui, facendo scendere a patti quella personalità raffinata e londinese che possiede con quel carattere forte e industriale di una città come Chicago. Il match si gioca nel ring della gigante gym, con i sacchi per il pugilato e il parquet scuro lucido a terra. Le stanze scaldano, le sale trasudano di stile deciso. C'è qualcosa di privato in quello che vivrete qui, un'atmosfera magnetica in questo magazzino a sei piani del 1907, riconvertito a luogo artsy da vivere a ogni ora del giorno. Oltre a un'anima da Midwest che riaffiora e chiama. Tradizioni britanniche nel Cowshed Spa&Salon, "rotisserie" ruspante al carbone da "general store" degli anni Cinquanta nel Chicken Shop, birre artigianali nella lounge dell'Allis Bar, sala cinema, rooftop bar con piscina 25 metri, docce pluviali nelle 40 camere ariose da letto. Americans do it better.

sohohousechicago.com

Parole Paola Corini

 

Back to site top