Gotland

Un’estate a parte

Un’estate a parte

Gotland, Sweden

Ci avevano detto che ci sarebbe piaciuta. Ci avevano parlato di un litorale spartano oltre la pineta, di pedalate lungo sentieri di ghiaia, di un’atmosfera hippy allegra, di due ristoranti, uno più ricercato, uno più frick. Dopo esserci stati possiamo promettervi che Bungenäs è un’estate a parte, un luogo ispirante ed eccentrico, un promontorio dove pranzare con amici appena incontrati, una spiaggia dove non ci sono sdraio ma letti di ferro per addormentarti sotto agli alberi, un nome che avrai voglia di confidare solo a chi sai ne apprezzerà come te la magia. Per arrivarci si passa dal bosco, apri il cancello e lo richiudi dietro di te. Querce, pini, siepi, rovi come pareti del corridoio di una casa. Profumo di montagna sperduta, rami di luce tra i rami degli alberi…

Editor’s picks

Editor’s picks

by Laura Taccari

Il mio dono è scrivere. Il mio compito è scrivere. Scrivo di storie, di abiti, di camere d’albergo. Scrivo di sentimenti, di stoffe, di colazioni, di sogni. Scrivo di meraviglie. Amo viaggiare e scoprire cose nuove, viaggiare e comprendere cose antiche. Amo svegliarmi presto ogni mattina, fare il pane, la pasta frolla, la granola croccante, sperimentare torte di mele. Mi piace il Nord, l’accoglienza curata, una stanza che per una notte diventa mia…

Riassunto di Svezia

Riassunto di Svezia

Gotland, Sweden

Nelle nostre vite ci sarebbe stato un prima Gotland e un dopo Gotland. Mentre la gente affollava scampoli di isole mediterranee noi volavamo a Nord, prima Stoccolma poi Visby per trovarci dentro a una fiaba. Un ovale di terra verde adagiata sopra quel manto gelido che è il Mar del Nord…

QUESTO POSTO NON ESISTE

QUESTO POSTO NON ESISTE

Gotland, Sweden

Il Fabriken Furillen ti resta dentro e non ti lascia più. Gli scettici o i pragmatici ci domanderanno cosa ci può essere di speciale in un albergo di design dentro un’ex cava mineraria in un’isola sperduta del Nord. Noi risponderemo che solo arrivando fin qua potranno capire. Appena scendi dall’auto senti il desiderio di fermarti…

STELOR

STELOR

Gotland, Sweden

Soggiornare allo Stelor vuol dire possedere per una notte le chiavi della Stanza delle Scienze: un telescopio dorato per riconoscere le stelle, un vecchio mappamondo per scegliere il nostro prossimo viaggio, farfalle incorniciate e vecchi libri, lenzuola a fiori blu e pareti oliva…

Gotland, SVEZIA

Gotland, SVEZIA

by Karin Milton

Karin ha occhi celeste pastello, capelli d’oro, gote rosa e il sorriso facile. Insegna scienze sociali ai ragazzi del liceo e da tre anni si prende cura del suo Stelor, albergo incantato e ristorante fantastico a sud di Visby, Isola di Gotland.

Fabriken Furillen

Fabriken Furillen

Gotland, Sweden

Il primo contatto che stabiliamo con le cose è l’immagine e a volte arrivano dalle superfici le prime emozioni. Alla visione del Fabriken Furillen, nella penisola settentrionale di Gotland, restiamo incantati e commossi. In una terra abbandonata, ex cava mineraria, a nord del nord, l’uomo ha realizzato accoglienza e poesia. Di fronte mare, alle spalle foresta.

Back to site top