Svizzera

HOTEL PIZ LINARD

HOTEL PIZ LINARD

Lavin, Switzerland

Rosa confetto, bianco avorio e verde salvia. A guardarlo da lontano sembra una grande torta, invece è un albergo molto speciale. La sala da pranzo, molto classica, con boiserie di pino e sedie d’epoca, lascia intuire i 140 anni di storia, mentre le stanze hanno subito ritocchi moderni. Il ristorante serve prelibate specialità locali (la selvaggina è un best-seller) e gode di ottima fama. Si dorme tra lenzuola di lino.

Villa Flor

Villa Flor

S-chanf, Switzerland

La proprietaria ci dice che nessuno arriva fino a lì, alcuni si spingono oltre St. Moritz fino a Samedan, Bever, forse La Punt-Chameus-ch, al massimo fino a Zuoz. Invece S-chanf è un incanto di villaggio, una strada stretta fiancheggiata da case tipiche originali del 17esimo secolo. Villa Flor è speciale perchè è atipica per la regione: una tradizionale casa patrizia di stile neoclassico con decori Art Nouveau. Sulla facciata della casa leggiamo una targa: “Se non fossi questa casa, sarei quel lago”…

Hotel Therme Vals

Hotel Therme Vals

Vals, Switzerland

Il paradiso potrebbe assomigliare a una mattina d’autunno, inondata di sole, nella vasca esterna delle Therme Vals di Peter Zumtor. Se sceglierete una stanza Selva Standard, avrà uno stile essenziale con interni che ricordano le cabine delle navi e arredi originali degli anni Sessanta. Entrerete in ascensore in accappatoio, percorrerete la passerella in legno tra gli alti fusti di abete e vi infilerete in fretta nella porta dei bagni termali per restarci ore. Montagna, pietra, acqua. La sera vi intratterrete nella Sala Blu per un cocktail, la moquette morbida ed elegante ai vostri piedi, il pianoforte dal vivo. La colazione nella Sala Rossa è una delle migliori e più vaste che abbiamo mai assaggiato.

HAMILTON LODGE

HAMILTON LODGE

Belalp, Switzerland

Gli Hamilton Lodge sono due, il Belalp in alta quota, nel ghiacciaio Aletsch, patrimonio dell’Unesco e lo Zweisimmen nel comprensorio di Gstaad. Accoglienza che bada ai particolari, ambienti rustico-montanari con garbo e sguardi mozzafiato.

Chesa Wazzau

Chesa Wazzau

Bever, Switzerland

Chesa Wazzau è una casa originale engadinese del 17esimo secolo, le minute finestre sono tipiche di queste costruzioni: più piccole sono le finestre, meno calore può fuoriuscire dalla casa. Ma esse sono studiate in modo da convogliare moltissima luce nelle stanze. Dieci, su tre piani, per ospitare 12 persone al massimo. Il tavolo da pranzo è lungo abbastanza per riunirvi attorno una famiglia allargata o un rendez-vous di amici affiatati.

PLEIN CIEL

PLEIN CIEL

Champéry, Switzerland

Il claim è questo: “Hôtel accroché à la montagne”. Il loro motto: “Happiness is in the air”. E cosi il Plein Ciel ci conquista innanzitutto con le parole. Un’ex stazione della funicolare tramutata in rifugio di 34 stanze. Pareti verdi e rosse, boiserie in legno naturale, mobili spartani e un biliardo. Ma è la vista la cosa più spettacolare, a 360°, uno sguardo ampio sui Dents du Midi. L’accesso può essere difficoltoso, in inverno lo si raggiunge soltanto con la cabinovia. L’hotel e il ristorante sono interamente non smoking, con un motto così.

Load More
Back to site top